Caponata di pesce spada e melanzane- i consigli di GialloZafferano

Dec 19 , 2019

Antonio Pecorelli

Caponata di pesce spada e melanzane- i consigli di GialloZafferano

La CAPONATA DI PESCE SPADA è un un secondo piatto o un antipasto a base di pesce e verdure, tipico della cucina Siciliana. Un’alternativa alla tradizionale  Caponata di melanzane, ma con l’aggiunta di tocchetti di pesce spada. Un piatto da servire rigorosamente freddo per gustare al meglio, il sapore di tutti gli ingredienti. La Caponata di pesce spada è preparata con melanzane, cipolle, olive e sedano. Per una versione più ricca, potete aggiungere dei peperoni. L’agrodolce, preparato con aceto e zucchero donerà al vostro piatto, un sapore eccezionale, che farà esaltare il sapore del pesce spada. Il nome ” Caponata” deriva dall’uso, nell’antichità, dell’aggiunta del pesce Capone alla ricetta originale. Ricetta facile, cotta in padella.

 

  • Preparazione:10 Minuti
  • Cottura:30 Minuti
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:10 ( antipasto) persone
  • Costo:Medio

 

Ingredienti

  • Melanzane (grosse)
  • Cipolle (grandi)
  • coste di sedano
  • 1 cucchiaio Pinoli (o 2 di mandorle)
  • 1 cucchiaio Capperi (dissalati)
  • 10 Olive verdi in salamoia
  • 300 g Passata di pomodoro
  • 2 cucchiaini Zucchero
  • mezzo bicchieri Aceto di vino rosso
  • 500 g Pesce spada (spesso)
  • 1 cucchiaino estratto di pomodoro

 

Preparazione

Lavate e tagliate a cubetti le melanzane. Cospargetele, a strati, con del sale. Fateli riposare per circa 30 minuti, al termine strizzatele con le mani e friggetele in olio di semi. Fateli scolare su carta assorbente.

Al termine, rosolate, in poco olio d’oliva, le cipolle tagliate a rondelle. Mettetele da parte e dopo friggete, per circa 10 minuti, i gambi del sedano tagliati a tocchetti fini.

Ora, unite la passata di pomodoro e l’estratto, mescolate, salate e fate cuocere per circa 5 minuti.

Versate i capperi dissalati, le olive denocciolate, tagliate a fettine, i pinoli ( o le mandorle spellate)  e infine le melanzane fritte.

Mescolate e fate insaporite. Al termine, aggiungete il pesce spada tagliato a cubetti. Fate insaporire e cuocete per qualche minuto.

Adesso, mettete lo zucchero e  sfumate con l’aceto. Continuate la cottura per altri 5 minuti, aggiustate di sale se serve.

Conservate la Caponata di Pesce Spada in frigorifero per un paio di ore prima di servirla.

Consiglio di preparare la Caponata di Pesce Spada il giorno prima per esaltarne ancora di più il sapore.